Fa caldo, tanto caldo: mangiate poco, bevete molto, non uscite nelle ore di punta etc… Saranno questi gli innumerevoli consigli che da qui a settembre metteranno a dura prova la nostra pazienza, perché queste cose ormai le sappiamo bene, quello che invece dobbiamo imparare è come fare a mangiare sano! Pensiamo di saperlo e di farlo, molto spesso però non c’è tempo e tutti i buoni propositi svaniscono in un attimo.
Il consiglio che vuole darvi Cuokka è quello di iniziare bene la giornata con una colazione sana e nutriente. E’ l’unico momento che possiamo non andare di corsa, che possiamo prendere la vita con calma e allora facciamolo! Una buona colazione è il segreto per non soffrire la fame tutto il resto della giornata e soprattutto è l’unico pasto durante il quale possiamo permetterci qualche caloria in più.
Cuokka oggi vi propone una torta semplicissima, fatta con ingredienti genuini, senza conservanti, oli di palma, grassi idrogenati e schifezze varie.. Ve la propone per colazione, ma va benissimo anche a merenda o come sfizioso spuntino prima di dormire.
Prendetevi il vostro tempo, con questo caldo è faticoso perfino respirare ma non cucinare questa buonissima torta!!

TORTA ALLE PESCHE

LA NOSTRA SPESA:

2 Uova
150 ml Latte
60 gr Burro
180 gr Farina
30 gr Fecola di Patate
30 gr Mandorle sgusciate
90 gr Zucchero di Canna
1 cucchiaino di Lievito per Dolci
3 Pesche Noci

PREPARIAMO:
– Accendere il forno a 180°C.

– Lavare bene le pesche, asciugarle con della carta assorbente, dividerle in 4, tagliare ogni parte a fettine sottili e lasciare da parte.
– Sciogliere il burro in un pentolino a bagnomaria e lasciar raffreddare leggermente.
– In una prima ciotola versare gli ingredienti liquidi: le uova, il latte e il burro fuso tiepido e sbattere con una forchetta per unire i tre ingredienti.
– In una seconda ciotola versare gli ingredienti secchi: farina, fecola, mandorle sminuzzate, lievito e zucchero. Mescolare leggermente questi ingredienti con un frusta a mano.
– Versare molto delicatamente gli ingredienti della prima ciotola (liquidi) nella seconda (secchi) continuando ad amalgamare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
– Coprire una teglia tonda di diametro 24 cm, con cara da forno e versare l’impasto all’interno.
– Ricoprire la superficie con le fettine di pesche ed infornare a 180°C per 40 minuti.
– Sfornare, lasciar raffreddare, cospargere di zucchero a velo e magiare, mangiare e mangiare fino a quando non sarà finita.

  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...