image

Buon pomeriggio cari cuokkini!!!
Oggi Cuokka vi presenta la Challah, tipico pane ebraico mangiato nei giorni di festa, o meglio, più che Cuokka ve lo presentano le ragazze dello staff di Re-Cake 2.0 che per il mese di Gennaio hanno scelto questo pane dolce delizioso dalla consistenza tipica di un panbrioche come tema del contest mensile!!
Cuokka vi regala una rosa di Challah arricchita con datteri e miele al limone…una combinazione mai provata prima, ma decisamente gustosa tra dattero e limone!!
Da provare assolutamente…
Le regole per partecipare al contest di Re-cake 2.0 di Gennaio e sperimentare la Challah, le trovate direttamente qui.
E ora tutti all’opera…

CHALLAH AI DATTERI E MIELE AL LIMONE

LA NOSTRA SPESA:

PER UNA CHALLAH DI 24 cm DI DIAMETRO
500 gr Farina

100 gr Datteri Denocciolati
10 gr Sale
25 gr Zucchero
9 gr di Lievito secco attivo (da sciogliere in acqua)
1 Uovo grande
40 ml di Olio Vegetale
40 gr Miele al Limone
60 ml di acqua tiepida (minimo e variabile in base al tipo di farina)

PER LA GLASSA
2 cucchiai di Miele al Limone diluito con 1 cucchiaio di acqua bollente

CHALLIAMO:
– Setacciare la farina nella ciotola, aggiungere il sale e mescolare bene. Aggiungere il lievito e mescolare ancora fino a quando sarà completamente incorporato. Aggiungere lo zucchero, l’uovo, l’olio e il miele e impastare.

– Nel frattempo tritare i datteri grossolanamente ed aggiungerli all’impasto, continuando ad amalgamare.
– Aggiungere gradualmente l’acqua fino a quando l’impasto è morbido.
– Ungere una ciotola con un po’ olio, formare una palla con l’impasto, ungere leggermente anche l’impasto, coprire con pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio, circa un’ora a un’ora e mezza.
– Rivestire una teglia con carta da forno e ungere i lati.
– Mettere al centro della teglia un coppa pasta di 5 cm di diametro.
– Dividere l’impasto in 2 parti uguali e stendere ogni parte fino a quando non si raggiunge uno spessore di mezzo cm (o anche meno).
– Con un coppa pasta da 6 cm di diametro ricavare 16 cerchi.
– Per fare le rose utilizzare quattro cerchi e metterli in fila, uno sopra l’altro, affinché ogni cerchio si sovrapponga a quello sotto di esso, a partire dal cerchio in basso, arrotolare la pasta in un cilindro.
– Usando un coltello affilato, tagliare il rotolo a metà. Posizionare ogni pezzo, con il lato piatto verso il basso nella teglia, lasciando circa 2-3 cm tra loro. Ripetere i passaggi precedenti per fare abbastanza Rose per riempire la teglia.
– Coprire e lasciare lievitare per 30-40 minuti in luogo caldo.
– Nel frattempo, scaldare il forno a 180 °C. Cuocere la challah in forno per 25 minuti fino alla doratura.
– Durante la cottura, preparare la glassa: mescolare il miele al limone con l’acqua bollente. Quando la challah è cotta spennellarla con la glassa di miele.
– Lasciare la challah a raffreddare un po’ e poi toglierla dalla teglia usando un coltello affilato. Lasciare raffreddare completamente su una gratella.
È meglio mangiare la Challah lo stesso giorno in cui si fa, tuttavia, può essere preparata prima, avvolta nella pellicola e congelata per un mese.
Se non si amano i dolci troppo dolci , evitare la glassa di miele e spennellare la challah con un uovo diluito con un cucchiaio di acqua appena prima della cottura.

image

image

image

image

image

Con questa ricetta partecipo a Re-Cake 2.0 #10

recake2.0 _1a

Annunci

9 pensieri su “Challah ai Datteri e Miele al Limone

      1. No no, facilissimo: scarichi la foto della locandina (banner) e la inserisci nell’articolo, poi aggiungi il link alla loro pagina…come ho fatto io nella parte finale della ricetta. Se hai bisogno contattami in pvt!!

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...