image

Buongiorno, buon inizio settimana e buon inizio mese!!
Benvenuto Febbraio!!!!!
Siamo quasi giunti al termine dell’inverno ed è arrivato il momento di consegnarvi la ricetta di questa gustosissima marmellata, da fare adesso e tenere di scorta per i mesi estivi, quando gli agrumi scarseggiano ma la voglia rimane!!!
Cuokka adora la marmellata di arance e tutti gli anni ne fa una bella scorta aggiungendo sempre un ingrediente diverso…quest’anno è stata la volta delle noci e delle mandorle e il risultato è stato delizioso!!!!!
La marmellata fatta in casa richiede una preparazione un po’ lunghina, è vero, ma il risultato non è nemmeno da confrontare con le marmellate comprate. Quindi non fatevi prendere dal panico, ma provateci…ricavatevi qualche ora di tempo e mettetevi all’opera, non ve ne pentirete!! Il vostro palato e il vostro organismo vi ringrazieranno e basta!
A voi la ricettina…

MARMELLATA DI ARANCE E FRUTTA SECCA

LA NOSTRA SPESA:

PER 4 VASETTI DA 125 GR
1,2 kg Arance non trattate
350 gr Zucchero di Canna
50 gr Uvetta
40 gr Nocciole
40 gr Noci
40 gr Mandorle

PREPARIAMO:
– Mettere l’uvetta in ammollo in acqua fredda.
– Lavare accuratamente le arance, asciugarle ed eliminare la scorza con un coltello affilato, eliminando anche tutta la parte bianca.
– Prendere la scorza di 3 arance e tagliarla a listarelle, versarle in un pentolino, ricoprirle con acqua e portare ad ebollizione. Lasciar bollire per 5 minuti, quindi scolare le scorse e ripetere questo passaggio altre 2 volte. Quando avranno bollito 3 volte, scolarle e lasciarle da parte.
– Sfilettare le arance, eliminando tutti i filamenti bianchi e versarle in una pentola a bordi alti. Far cuocere per 30 minuti a fuoco basso fino a quando non si sfanno.
– Aggiungere lo zucchero e continuare la cottura per altri 30 minuti, mescolando spesso e facendo attenzione che non si attacchi sul fondo.
– Aggiungere le scorze bollite, l’uvetta strizzata, le nocciole, le noci e le mandorle tritate grossolanamente con un coltello. Lasciar cuocere altri 10 minuti sempre a fuoco basso.
– Verificare che la marmellata abbia raggiunto la giusta consistenza facendo la prova del piattino (versare un goccio di marmellata su un piattino freddo di freezer, se la pallina rimane ferma la marmellata è pronta, altrimenti proseguite la cottura per altri 10 minuti).
– Quando la marmellata ha raggiunto la giusta consistenza, versare nei vasetti precedentemente sterilizzati, chiudere e lasciarli freddare capovolti e coperti da due canovacci.
– Una volta freddi, metterli in un tegame a bordi alti, ricoprirli con acqua fredda, portare a bollore e far bollire per 30 minuti per ultimare la sterilizzazione. Trascorsi i 30 minuti, spegnere il fuoco e lasciar raffreddare nella stessa acqua. Togliere i vasetti dall’acqua e riporli in dispensa!!

image

image

image

Annunci

2 pensieri su “Marmellata di Arance e Frutta Secca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...