Buongiorno e buon anno!!!!!
Anno nuovo, macchina fotografica nuova!!! Evvaiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!
Il mio Babbo Cuokka Natale è stato un grande e finalmente potrò divertirmi non solo a cucinare ma anche a fotografare!!!!
Detto ciò passiamo al post di oggi…e certo, è un dolce!!! Potevo forse fare diversamente?? Naaaaa…non esiste proprio! Per partire con il piede giusto il dolce è fondamentale, ve lo dice una che quando va a cena fuori, prima sceglie il dolce e poi tutto il resto!! 😀
Ovvio, dopo tutti i bagordi delle feste, non ancora finite (non vedo l’ora che arrivi la befana per aprire la calza!!!!) non potevo non regalarvi una cosa leggera e genuina come questa torta di arance e mandorle, con pochissimi grassi! Ideale per la colazione o per una merendina di metà pomeriggio…dal profumo inebriante di arancia e dal sapore caratteristico di mandorle e cardamomo..una delizia vera!!!

A voi la ricetta della TORTA DI ARANCE E MANDORLE

LA NOSTRA SPESA:

Per uno stampo da 26 cm
230 gr Farina 00
150 gr Zucchero
80 gr Olio Evo

2 Uova medie
50gr Farina di Mandorle (o Fecola di Patate)
10 gr di Lievito per dolci
1 bicchiere di Latte di Mandorle
Scorza di 1 Arancia
1/2 cucchiaino di Cardamomo in polvere

Per lo Sciroppo
180 gr Zucchero
100 ml Acqua
2 Arance bio non trattate

SCIROPPIAMO:
1)
Preparare lo sciroppo versando lo zucchero e l’acqua in un pentolino. Far cuocere a fuoco lento fino a quando lo zucchero sarà sciolto, aggiungere le arance tagliate a fettine sottili e farle cuocere per 8 minuti. (Vi consiglio di cuocere 4/5 fettine alla volta altrimenti alcune saranno troppo cotte e altre rimarranno dure). Cotte le arance, sistemarle su un piatto, togliere lo sciroppo dal fuoco e lasciarlo da parte.

TORTIAMO:
2)
Accendere il forno a 160°C.
Montare le uova con lo zucchero, la scorza di arancia grattugiata ed il cardamomo, fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.

3) Aggiungere l’olio a filo continuando a montare, quindi le farine ed il lievito setacciati, amalgamando delicatamente per non smontare il composto. Per ultimo unite il latte di mandorla continuando ad amalgamare delicatamente.

4) Imburrare e infarinare una teglia da 22 cm (se usate una teglia a cerniera, inserite un foglio di carta forno sul fondo per non far attaccare le arance in cottura). Sistemare le fettine di arancia sul fondo (circa 5/6) e versare sopra l’impasto. Cuocere a 160°C per 50 minuti. Sfornare, lasciar raffreddare e capovolgere la torta su un piatto.

5) Con uno stecchino fare qualche buco sulla superficie della torta e versare lo sciroppo di arance. Lasciar riposare qualche minuto e servire.

Annunci

5 pensieri su “Torta alle Arance e Mandorle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...