chiacchiere-di-carnevale-10Carnevale sta finendo e il fritto se ne vaaaaa….Ma ancora mancano due giorni e allora noi che si fa? Si frigge!!!

Oggi si fanno le chiacchiere di Ilaria di Ricette da Coinquiline!!

Ilaria è una ragazza speciale e piena di idee da mettere in pratica in cucina. Il suo blog è un bellissimo ricettario adatto a tutti, a chi sa cucinare bene e a chi è alle prime armi…

Questa sua ricetta mi ha catturato letteralmente, e non avendo mai provato a fare le Chiacchiere, mi sembrava giusto testarle! Oltre ad essere buonissime sono anche molto semplici da fare e veloci. Sicuramente da ripetere!!! Io ho ridotto un po’ le dosi rispetto ad Ilaria e tanto ne sono venute tantissime…:) Meglio, ne mangeremo a oltranza!!!

Risultato ottimo!!!!

A voi le CHIACCHIERE DI CARNEVALE…

chiacchiere-di-carnevale-9chiacchiere-di-carnevale-8

LA NOSTRA SPESA:

375 gr Farina
3 Uova
30 gr Zucchero
30 gr Burro
3 cucchiai di Vinsanto
1 pizzico di Sale
Olio di Arachidi
Zucchero a velo

PREPARAZIONE

1) Versare tutti gli ingredienti nella ciotola della planetaria e impastare con il gancio a velocità media per qualche minuto, fino ad ottenere un impasto bello compatto.

2) Versare l’impasto su un piano di lavoro, tipo spianatoia. Inumidirsi le mani con pochissima acqua, formare una palla e lasciarla riposare 10 minuti coperta dalla ciotola utilizzata per impastare.

3) Trascorsi 10 minuti, dividere il panetto in 5 pezzi e iniziare a stendere un pezzo per volta con la macchina per la pasta. (Consiglio di fare due passaggi alla grandezza massima e poi passare alla grandezza 3-4 e ripetere altri due passaggi, così la pasta si stenderà perfettamente, deve essere molto sottile per riuscire a gonfiarsi). Dopo aver steso tutti e 5 i pezzi di pasta, tagliare delle striscioline di 2,5 cm di larghezza, con una rondella seghettata (quella che si usa per i ravioli) oppure con un semplice coltello. Lasciar riposare la pasta su un panno pulito e iniziare a scaldare l’olio.

4) Versare abbondante olio di arachidi in una padella grande. Quando l’olio sarà caldo, adagiare delicatamente 4-5 chiacchiere (Se avete steso bene la pasta, appena le chiacchiere andranno a contatto con l’olio si gonfieranno immediatamente, se invece la pasta è troppo spessa rimarranno piatte). Far dorare bene (basteranno pochi secondi), girare dall’altro lato e scolare con una schiumarola. Stendere le chiacchiere su un vassoio coperto con carta assorbente e proseguire fino a esaurimento ingredienti. Lasciar raffreddare bene, cospargere di zucchero a velo e assaggiare.
chiacchiere-di-carnevale-1chiacchiere-di-carnevale-2chiacchiere-di-carnevale-3chiacchiere-di-carnevale-4

Con questa ricetta partecipo al contest di “Ricette da Coinquiline”contest-conqui

Annunci

7 pensieri su “Chiacchiere di Carnevale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...