Crostata

Sua maestà la CROSTATA!!

La crostata come quella di mia nonna, quella che trovavo sopra alla tavola tutte le mattina a colazione. Quella che mi riporta immediatamente a quando ero piccola. Quella che è diventata il dolce preferito della mia Pallina!

Infatti questa crostata è dedicata a lei, che con il suo grembiulino mi dice “Mamma aiuto io!”

La frolla è friabile e croccante grazie all’utilizzo del burro freddo di frigo e lavorato pochissimo; soffice perchè arricchita da un punta di lievito per dolci, proprio come piace a noi; profumata di limone, per la scorza utilizzata nel impasto; condita con una buona marmellata bio o homemade!

Un dolce semplice, per la colazione, per la merenda, per una voglia imminente di dolce dopo pranzo…la crostata è la regina delle torte a tutte le ore!

Questa versione è frutto della fantasia della piccola di casa, la quale ha deciso di decorarla con animali, stelle e lune, invece delle solite strisce intrecciate.

Un dolce alla portata di bimbi anche nella preparazione.

Ecco a voi la CROSTATA DI PALLINA

Crostata

LA NOSTRA SPESA

250 gr Farina
180 gr Zucchero
120 gr Burro
1 Uovo
1 Tuorlo
1 Limone
1 cucchiaino di Lievito per dolci
1 cucchiaino di Sale
250 gr Marmellata di Mirtilli Neri

PREPARAZIONE

– Versare la farina con un pizzico di sale in una spianatoia, formare una conca al centro, quindi aggiungere lo zucchero, il lievito, la scorza di limone, le uova ed il burro freddo a cubetti.

– Impastare con i polpastrelli senza far sciogliere troppo il burro, il tempo di formare un impasto compatto ed elastico. Avvolgere la pasta frolla in un foglio di pellicola e riporre in frigo per almeno 30 minuti.

– Trascorsi 30 minuti, accendere il forno a 180°C e iniziare a formare la crostata.

– Infarinare leggermente il piano di lavoro e con un mattarello stendere 2/3 di pasta frolla per uno spessore di 1,5 cm. Adagiarla su uno stampo tondo (di 26 cm di diametro) precedentemente imburrato o coperto con un foglio di carta forno. Lasciare che 1 cm di impasto sbordi dai lati dello stampo, servirà per definire i bordi. Bucherellare la parte inferiore della frolla con i rebbi di una forchetta e ricoprirla con la marmellata di mirtilli neri.

– Stendere l’impasto rimanente in una sfoglia più sottile della precedente, e con delle formine da biscotti formare le decorazioni a piacere. Adagiarle sulla superficie e completare la crostata ripiegando l’impasto in eccesso dei bordi sulla marmellata.

– Infornare a 180°C per 30 minuti. Sfornare e lasciar raffreddare su una griglia.
snapseed-48CrostataCrostata

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...