La barbabietola rossa è un tubero ricco di proprietà benefiche (ma non sono qui per farvi l’elenco, non è mio compito) che viene utilizzato troppo poco nella nostra cucina (questo è mio compito, vi darò alcune idee simpatiche per cucinarle…)

Tutti noi conosciamo le rape rosse, quelle che si trovano al supermercato, già lesse e pronte all’uso. Ok lo ammetto, a me piacciono molto anche quelle, ma volete mettere quanto sono più buone e sicuramente più genuine quelle “vere” crude appena colte?

Quante volte vi è capitato di trovare queste bellissime rape sul banco del fruttivendolo, colorate, invitanti, pronte per entrare nella vostra cucina? Ma a quel punto scatta la domanda: “Che ci faccio? Come le cucino?”

La stessa cosa che mi sono chiesta io la prima volta che le ho viste crude, ma poi ho scoperto che sono facilissime da gestire, sono un tubero e si cucinano nello stesso modo delle patate. Ma attenzione: colorano le mani, quindi munitevi sempre di guanti per lavorarle.

Si possono lessare, si mangiano crude in insalata, si cucinano al forno con un filo d’olio e del rosmarino, si possono frullare e gustare come un hummus o come una vellutata. Insomma sono veramente molto versatili, ma hanno un sapore che a non tutti piace.

Proprio per questo, visto il successo della Torta Cioccolato e Barbabietola ho deciso di riprovare ad inserirle in un impasto dolce, accompagnate da mandorle e mele.

Il sapore terroso sparisce del tutto e la torta rimane soffice e delicatissima. A prova di chi non ama la barbabietola.

Senza burro, senza latte, con pochissimi grassi. Una fetta per me, anzi due e nessun senso di colpa!

Da provare!!!

A voi la TORTA BARBABIETOLA E MELE

Torta Barbabietola e MeleTorta Barbabietola e Mele

LA NOSTRA SPESA:

260 gr Barbabietola lessa
140 gr Farina
35 gr Fecola
60 gr Farina di Mandorle
140 gr Zucchero + 2 cucchiai
2 Uova
80 gr Olio di semi di Arachidi
1/2 bustina di Lievito per Dolci
1/2 cucchiaino di Bicarbonato
2 Mele Golden
1/2 Limone non trattato (succo e scorza)
Zucchero a velo

PREPARAZIONE:

– Riscaldare il forno a 180^. Pelare e tagliare le mele a fettine sottili, condirle con 2 cucchiai di zucchero, il succo di mezzo limone e lasciare da parte. Tagliare le barbabietole a cubetti, versarle in un contenitore a bordi alti, aggiungere l’olio e frullare con un frullatore ad immersione, fino a creare una purea e lasciare da parte.

– Montare le uova con lo zucchero e un pizzico di scorza di limone grattugiata, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere la crema di barbabietola e amalgamare delicatamente a velocità bassa. Continuando ad amalgamare aggiungere le farine setacciate, il lievito ed il bicarbonato.

– Rivestire uno stampo da 20 cm con carta forno, versare l’impasto all’interno e adagiare le mele sulla superficie. Cuocere a 180^ per 30/35 minuti, fare sempre la prova stecchino prima di sfornare.

– Sfornare, lasciar raffreddare e decorare con zucchero a velo.

Torta Barbabietola e MeleTorta Barbabietola e MeleTorta Barbabietola e Mele

Annunci

2 pensieri su “Torta di Barbabietola e Mele

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...