Torta di Verdure

Diamo il benvenuto alla stagione estiva con questa torta di verdure. E’ una ricetta di famiglia che si tramanda da generazione a generazione. Mia nonna ne sforna quasi una al giorno da giugno a settembre e noi non ci lamentiamo affatto.

Molto leggera e veloce da fare, accontenta grandi e piccini. Proprio per questo ho deciso di presentarvela, perché ne vale la pena provarla almeno una volta.

Il guscio di brisée all’olio racchiude zucchine, bietola e un pugno di riso, da aromatizzare come più si preferisce. La pasta brisée all’olio si fa in un attimo sporcando una sola ciotola, si fa riposare in frigo per renderla più croccante in cottura e nel frattempo si prepara il ripieno light. A me piace rimanere sul classico e riassaporare i ricordi di quando ero bambina, ma se volete aggiungere spezie, formaggi o salumi tutto è possibile.

È senza burro e senza lattosio, come ormai sono gran parte delle mie ricette, adatta alla linea e alle intolleranze.

Ideale per picnic, merende o spuntini, il giorno dopo è ancora più buona.

Ecco a voi la TORTA DI VERDURE ESTIVA!!

Torta di VerdureTorta di Verdure

LA NOSTRA SPESA:

180 gr Farina 00
70 gr Farina di orzo
5 cucchiai Olio Evo
80 ml Acqua fredda
1 pizzico di Sale
2 Zucchine lunghe
250 gr Bietola
1/2 cipolla rossa
50 gr Parmigiano grattugiato
35 gr Riso per minestre
Olio evo
Sale

PREPARAZIONE:

– In una ciotola versare le farine ed il sale, mescolare bene con un cucchiaio di legno, quindi aggiungere l’olio, continuando ad amalgamare ed infine l’acqua fredda. Continuare a mescolare tutti gli ingredienti fino a quando l’impasto si staccherà dalle pareti della ciotola. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola per alimenti e riporre in frigo per circa 30 minuti.

– Sminuzzare la cipolla, lavare bene la bietola e le zucchine e tagliare tutto finemente. Versare le verdure in una padella antiaderente con un filo di olio e un pizzico di Sale, e cuocere per 20 minuti a fuoco basso, coprendo la padella con un coperchio, mescolando di tanto in tanto. Trascorsi 20 minuti, spegnere il fuoco. Le verdure avranno fatto un po’ di acqua ma non preoccupatevi, servirà in cottura per il riso. Quindi aggiungere il riso è il parmigiano, mescolare bene e lasciare da parte a raffreddare.

– Nel frattempo accendere il forno a 175^C e riprendere l’impasto, adagiarlo su un piano di lavoro infarinato e dividerlo a metà. Stendere la prima metà con un mattarello, ottenendo una sfoglia di circa 3 mm, adagiarla su uno stampo tondo da 23 cm di diametro coperto con carta da forno e versare all’interno il ripieno di verdure e riso. Procedere con la seconda metà del l’impasto, stendere con il mattarello e adagiarla sopra le verdure. Con la punta delle dita, chiudere bene i bordi della torta e piegarli leggermente verso l’interno.
Spennellate la superficie con un filo di olio e infornare a 175^C per circa 35 minuti.
Sfornare, lasciar raffreddare e servire.

Torta di VerdureTorta di VerdureTorta di Verdure

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...